ambiente esterno

Ambiente esterno

Il Politecnico vuole divenire un punto di riferimento a scala urbana per il monitoraggio delle principali grandezze meteoclimatiche e di qualità dell'aria. La stazione meteorologica è già in funzione dal 1995, mentre la centralina di qualità dell'aria è di prossima installazione.

Meteo

Le grandezze acquisite dalla stazione meteo installata presso la Sede centrale del Politecnico di Torino sono le seguenti:

  • temperatura dell'aria esterna (°C),
  • umidità relativa dell'aria esterna (%),
  • pressione atmosferica (Pa),
  • irrradiazione solare globale (W/m2),
  • velocità (m/s) e direzione del vento,
  • precipitazioni.
I dati scaricati dall'acquisitore sono memorizzati su un database consultabile attraverso il web dagli utenti: Polimeteo.



Qualità dell'aria

Si prevede la misura delle concentrazioni dei principali inquinanti in ambiente urbano: monossido di carbonio, ossidi di azoto e di zolfo, Particolato Sospeso Totale (PST), ozono, etc. Questi dati, assieme ai dati meteorologici, possono essere utilizzati anche per la verifica dei modelli di dispersione di inquinanti.